Docenti della Sezione di iberistica

Offerta Formativa

L’offerta formativa della Sezione di Iberistica (spagnolo, portoghese e area ispanoamericana) comprende corsi di Cultura e Letteratura, di linguaggi settoriali e di Lingua o di Lingua e traduzione (moduli teorici e lettorati). Molti corsi coniugano la formazione in aula con supporti di apprendimento a distanza (piattaforma aulaweb) e con pratiche e tirocini.
Tutti gli insegnamenti di Letteratura e cultura spagnola, portoghese e ispanoamericana sono articolati in corsi monografici semestrali di 36, 54 o 72 ore (pari a 6, 9 o 12 crediti) e in una parte istituzionale. La parte istituzionale, che è volta ad offrire un più ampio quadro delle diverse culture, integra i corsi monografici con una serie di letture canoniche per ogni Corso di studio (la lista è indicata in ogni singolo programma). Nella parte istituzionale rientrano anche le nozioni di base di storia e geografia dei paesi di lingua spagnola o portoghese.
Gli insegnamenti di Lingua spagnola e portoghese e di Lingua e traduzione spagnola sono articolati in moduli teorici e in lettorati. I moduli teorici hanno come obiettivo la riflessione metalinguistica sulla lingua spagnola e portoghese, l’analisi delle caratteristiche dei diversi componenti strutturali e pragmatici della lingua e dei linguaggi settoriali e la riflessione sulle tecniche della traduzione e della mediazione. I lettorati, di durata annuale, tenuti da collaboratori linguistici di madrelingua o da docenti a contratto, hanno come obiettivo la competenza comunicativa della lingua spagnola e portoghese o competenze ancor più specifiche nelle lauree delle classi L-12, LM 94 e LM 37/38.
Gli studenti iscritti ai Corsi di studio degli altri dipartimenti della Scuola di Scienze umanistiche che devono o desiderano inserire nel suo piano di studi un insegnamento di Letteratura/cultura spagnola L-LIN/05 dovranno seguire il corso di Letteratura/cultura spagnola del I anno tenuto dal Prof. P.L. Crovetto.
Gli studenti iscritti a Corsi di studio di altri dipartimenti dell’Ateneo che devono o vogliono inserire l’insegnamento di Lingua spagnola come 3ª lingua (6 CFU) trovano indicazioni al riguardo nella sezione “lettorati” di cui sotto.

Frequenza: La frequenza regolare ai corsi e ai lettorati è un presupposto essenziale per raggiungere il grado di competenza culturale e comunicativa previsto negli obiettivi dei programmi degli insegnamenti, sia per le lauree triennali sia per le lauree magistrali. La frequenza regolare ai lettorati è pertanto sempre vivamente raccomandata e in ogni caso obbligatoria per gli studenti di TTMI.

 

Insegnamenti

AREA DI LINGUA E CULTURA SPAGNOLA E ISPANOAMERICANA

Di seguito, si indicano i titolari degli insegnamenti. I programmi delle materie sono pubblicati nelle loro pagine personali.

Corsi di Letteratura/cultura spagnola e ispanoamericana a. a. 2016-2017

– Letteratura e cultura spagnola I anno (2 semestre: Prof. P. L. Crovetto): per il I anno di tutti i corsi di studio di 1º livello e per gli studenti di Lettere e Filosofia.
– Letteratura e cultura spagnola II anno (1 e 2 semestre: prof. Nicola Ferrari): per il II anno di tutti i corsi di studio del 1º livello. L’insegnamento può essere sostituito con quello di Letterature e culture ispanoamericane.
– Letteratura e cultura spagnola III anno (1 e 2 semestre: Prof. Marco Succio) per III anno della L-11. L’insegnamento può essere sostituito con quello di Letterature e culture ispanoamericane.
– Letterature e cultura ispanoamericane II e  III anno (1 e 2 semestre: Prof. M. Porciello), per il II e III anno della L-11 e anche per gli studenti del II anno di Teorie e tecniche della mediazione interlinguistica. L’insegnamento può essere sostituito, rispettivamente, con Letteratura e cultura spagnola II e Letteratura e cultura spagnola III.
– Letteratura spagnola LM 37/38 (1 semestre: Prof. Marco Succio, Letteratura e cultura spagnola mod. 2; 2 semestre: Prof. M. Porciello, Letteratura e cultura spagnola mod. 1), per la LM 37/38.

Corsi di Lingua spagnola / Lingua e traduzione spagnola / Linguistica spagnola / Linguaggi settoriali a. a. 2016-2017

Lauree triennali:

– Lingua spagnola I (prof.ssa Elena Errico)
– Lingua spagnola II (Prof.ssa Laura Sanfelici)
– Lingua spagnola III (Prof.ssa Mara Morelli)
– Spagnolo. Linguaggi settoriali (Prof.ssa )
– Lingua e traduzione spagnola I (Prof.ssa Elena Errico)
– Lingua e traduzione spagnola II (Prof.ssa Laura Sanfelici)
– Lingua e traduzione spagnola III (Prof. Michele Porciello)

Lauree magistrali:

– Lingua spagnola I e II LM 37/38 (Prof.ssa Elena Errico)
– Lingua e traduzione spagnola I LM 94 (Prof.ssa Mara Morelli)
– Lingua e traduzione spagnola II LM 94 (Prof. Marco Cipolloni)
– Linguistica spagnola I LM 94 (prof. Elena Errico)

Corsi di Letteratura/Cultura portoghese a. a. 2016-2017

– Letteratura e cultura portoghese I (I semestre, prof. Roberto Francavilla)
– Letteratura e cultura portoghese II e III (I semestre, Prof. Roberto Francavilla)
– Letteratura e cultura portoghese I Laura Magistrale (I semestre, prof. Roberto Francavilla)

Corsi di Lingua portoghese a. a. 2016-2017

– Lingua portoghese I (Modulo teorico nel I semestre e lettorato annuale, Prof.ssa Dulce Correia)
Lingua portoghese II e III (Modulo teorico nel I semestre, Prof.ssa Dulce Correia e lettorato annuale, Prof.ssa Elizabeth Ruchti)
– Lingua portoghese I Laurea Magistrale (Modulo teorico nel II semestre prof. Roberto Francavilla e lettorato nel II semestre, prof. Dulce Correia)
– Portoghese. Linguaggi settoriali (II semestre; prof. Ivana X. Librici)

Lettorati

Gli studenti che scelgono spagnolo o portoghese come terza lingua (per il valore di 6 CFU) sono tenuti a frequentare e a superare gli esami del lettorato dell’anno corrispondente (corso di studio LCM). Per compilare i piani di studio: il codice della materia coincide con quello degli insegnamenti di 9 CFU di ogni anno.
Per informazioni dettagliate sui programmi dei lettorati, si consiglia di consultare l’informazione disponibile nelle aree di aulaweb.

Regolamento Esami

  1. Iscrizione agli esami
    a. L’iscrizione agli esami è obbligatoria e si effettua sul sito di Ateneo (https://servizionline.unige.it/studenti/esami). Per le prove relative agli esami scritti dei moduli teorici e dei lettorati, le iscrizioni sono aperte fino a tre giorni lavorativi prima della data dell’appello. Gli studenti che non risulteranno regolarmente iscritti non saranno ammessi alle prove. È altresì obbligatorio presentarsi agli esami scritti muniti di libretto universitario o della stampa della carriera e del tesserino universitario. Eventuali informazioni aggiuntive saranno fornite durante l’anno accademico.b. Gli Studenti che si iscrivono a un appello di esame e poi decidono di non presentarsi son tenuti a cancellarsi prima dell’esame, sempre sul sito di Ateneo.
  2. Durata, validità e superamento delle prove
    a. Il voto ottenuto ad ogni singolo esame scritto dei moduli teorici o dei lettorati, se superiore alla sufficienza (18/30), è valido e non può essere rifiutato.  Raggiunto il voto medio di un insegnamento di Lingua o di Lingua e traduzione (voto del modulo teorico + voto del lettorato), gli studenti devono presentarsi a ricevimento per farselo registrare. Trascorsi 6 mesi dal momento in cui si ottiene un voto finale, se non lo si registra, scade e si devono ripettere gli esami di quell’insegnamento linguistico. Nel momento in cui il sistema online di registrazione del voto avverte della registrazione avvenuta, si può rifiutare il voto entro 10 giorni tramite lo stesso sistema informatico, ma lo studente dovrà allora ripetere entrambi esami (lettorato e modulo teorico).b. In virtù del principio della propedeuticità, gli studenti dovranno superare tutti gli esami di ogni insegnamento linguistico e avere il voto finale registrato sul libretto per poter presentarsi a qualunque prova degli insegnamenti linguistici dell’anno successivo.

Equipollenza Certificazioni

La sezione di spagnolo applica equipollenze globali o parziali dei Diplomas DELE. L’equipollenza è totale per il I anno del Corso di studi in Lingue e Culture e moderne. Il diploma DELE B2 si può convalidare per il Lettorato 2 con equipollenza totale. Lo studente dovrà sostenere un colloquio con la docente per completare la pratica. La convalida è parziale per il terzo anno. Per ulteriori informazioni, rivolgersi ai titolari degli insegnamenti.

Formazione All’estero

Sono a disposizione degli studenti borse di studio all’estero di 6, 9 o 10 mesi presso università spagnole e portoghesi con il sistema di scambio Erasmus+. I soggiorni all’estero sono vivamente consigliati perché permettono di acquisire una formazione a dimensione internazionale ed europea ritenuta essenziale per uno studente di lingue.
Sono inoltre disponibili borse di scambio CINDA per soggiorni in paesi dell’area ispanoamericana. Per ulteriori informazioni rivolgersi alla prof.ssa Mara Morelli.

Post-Laurea Ricerca

L’offerta post-laurea comprende: