Piano di studio

Primo Anno

(il primo anno è comune ai due curricula)

Insegnamento Crediti
Lingua A (caratterizzanti) (1) 9
Lingua B (caratterizzanti) (1) 9
Letteratura e cultura A (caratterizzanti) (2) 6
Letteratura e cultura B (caratterizzanti) (2) 6
Letteratura italiana (base) (3) 9
Glottologia e linguistica (base) (4) 9
Storia contemporanea (base) (5) 6
Informatica (altre) 6
Totale crediti 60

 

  • Lingua araba I, Lingua francese I, Lingua inglese I, Lingua polacca I, Lingua portoghese I, Lingua russa I, Lingua spagnola I, Lingua svedese I, Lingua tedesca I.
  • Letteratura e cultura angloamericana I, Letteratura e cultura araba I, Letteratura e cultura francese I, Letteratura e cultura inglese I, Letteratura e cultura polacca I, Letteratura e cultura portoghese I, Letteratura e cultura russa I, Letteratura e cultura spagnola I, Letteratura e cultura tedesca I. Letterature e culture scandinave I.
  • Gruppo A-D, Prof. S. Verdino; gruppo E-O, Prof. da designare; gruppo P-Z, Prof. S. Morando. Gli studenti che non abbiano conseguito un diploma italiano di scuola secondaria di 2° grado possono seguire tale insegnamento nel corso di Letteratura e cultura italiana con elementi di lingua (per stranieri) (Prof.da designare).
  • Insegnamento diviso in Gruppo A-M (Prof. R. Caprini) e Gruppo N-Z (Prof. C. Fedriani).

Gli studenti che non abbiano conseguito un diploma italiano di scuola secondaria di 2° grado possono seguire tale insegnamento nel corso di Glottologia e linguistica (studenti non madrelingua) (Prof.C.Fedriani).

  • Insegnamento diviso in Gruppo A-K (Prof. L. Piccardo, primo semestre) e Gruppo L-Z (Prof. da designare, primo semestre).

Curriculum Lingue, letterature e culture moderne

secondo anno

Insegnamento Crediti
Lingua A (caratterizzanti) (1) 9
Lingua B (caratterizzanti) (1) 9
Letteratura e cultura A (caratterizzanti) (2) 9
Letteratura e cultura B (caratterizzanti) (2) 9
Discipline relative alle filologie speciali (caratterizzanti) (3) 12 (6+6)
Discipline affini (4) 9
AttivitĂ  altre (Tirocini, attivitĂ  di laboratorio ecc.) (altre) (5) 3
Totale crediti 60
  • Lingua araba II, Lingua francese II, Lingua inglese II, Lingua polaccaII, Lingua portoghese II, Lingua russa II, Lingua spagnola II, Lingua svedese II, Lingua tedesca II.
  • Letteratura e cultura angloamericana II, Letteratura e cultura araba II, Letteratura e cultura francese II, Letteratura e cultura inglese II, Letterature e culture ispanoamericane Fraz.A, Letteratura e cultura polacca II, Letteratura e cultura portoghese II, Letteratura e cultura russa II, Letteratura e cultura spagnola II, Letteratura e cultura tedesca II, Letterature e culture scandinave II.
  • Lo studente inserisce nel piano di studio 6 CFU della Filologia inerente alla Lingua A e 6 CFU della Filologia inerente alla Filologia della lingua B. Nel caso di appartenenza delle due lingue di specializzazione alla medesima area (germanica, romanza) vanno conseguiti 12 CFU della relativa filologia. Gli studenti con lingua russa e lingua polacca come lingue di specializzazione inseriscono 6 CFU di Filologia slava e 6 CFU di una materia da 6 CFU indicata dal loro referente nella commissione piani di studio.
  • A scelta tra Antropologia culturale, Didattica delle lingue, Geografia umana, Letterature comparate, Linguistica italiana.
  • Lo studente che, nell’ambito delle “attivitĂ  altre”, inserisce un insegnamento da 6 cfu (ad es. una terza lingua straniera), avrĂ  un piano di studio approvato con 183 cfu totali.

terzo anno

Insegnamento Crediti
Lingua A (caratterizzanti) (1) 9
Lingua B (caratterizzanti) (1) 9
Letteratura e cultura A (caratterizzanti) (2) 9
Letteratura e cultura B (caratterizzanti) (2) 6
Storia dell’arte, discipline filosofiche, ecc. (affini) (3) 9
A scelta libera (4) 12
Prova finale 6
Totale crediti 60

 

  • Lingua araba III, Lingua francese III, Lingua inglese III, Lingua polacca III, Lingua portoghese III, Lingua russa III, Lingua spagnola III, Lingua svedese III, Lingua tedesca III.
  • Letteratura e cultura angloamericana III, Letteratura e cultura araba III, Letteratura e cultura francese III, Letteratura e cultura inglese III, Letterature e culture ispanoamericane Fraz.B, Letteratura e cultura polacca III, Letteratura e cultura portoghese III, Letteratura e cultura russa III, Letteratura e cultura spagnola III, Letteratura e cultura tedesca III Letterature e culture scandinave III.
  • A scelta tra Culture e religioni della Russia, Estetica, Filosofia del linguaggio, Storia della musica, Storia dell’America latina, Storia dell’arte contemporanea, Storia dell’arte medievale, Storia dell’arte moderna, Storia del teatro e dello spettacolo, Storia e critica del cinema.
  • Gli insegnamenti a scelta particolarmente consigliati per questo curriculum sono: Archeologia e storia dell’arte del vicino oriente antico, Didattica delle lingue e Didattica dell’italiano come L2. Agli studenti intenzionati ad iscriversi dopo la laurea triennale al corso di laurea magistrale in Traduzione e interpretariato si consiglia di inserire nel piano di studio l’insegnamento di Teoria e tecnica della traduzione (Prof. L. Salmon, cod. 57204).

Curriculum Lingue e culture moderne per l’Impresa e il Turismo

secondo anno

Insegnamento Crediti
Lingua A (caratterizzanti) (1) 9
Lingua B (caratterizzanti) (1) 9
Letteratura e cultura A (caratterizzanti) (2) 9
Letteratura e cultura B (caratterizzanti) (2) 9
Filologia della Lingua A o della Lingua B (caratterizzanti) (3) 6
Linguistica italiana (base) (4) 6
Economia del territorio o Geografia umana (affini) 9
AttivitĂ  altre (Tirocinio, Terza lingua straniera, ecc.) (altre) 6
Totale crediti 63

 

  • Lingua araba II, Lingua francese II, Lingua inglese II, Lingua polacca II, Lingua portoghese II, Lingua russa II, Lingua spagnola II, Lingua svedese II, Lingua tedesca II.
  • Letteratura e cultura angloamericana II, Letteratura e cultura araba II, Letteratura e cultura francese II, Letteratura e cultura inglese II, Letterature e culture ispanoamericane Fraz. A, Letteratura e cultura polacca II, Letteratura e cultura portoghese II, Letteratura e cultura russa II, Letteratura e cultura spagnola II, Letteratura e cultura tedesca II, Letterature e culture scandinave II.
  • Filologia araba o Filologia germanica I (frazione B) o Filologia romanza I o Filologia slava I.
  • Gruppo A-K, Prof. M. Manfredini; gruppo L-Z, Prof. M. Manfredini.

 

terzo anno

Insegnamento Crediti
Lingua A (caratterizzanti) (1) 9
Lingua B (caratterizzanti) (1) 9
Linguaggi settoriali – lingua A (caratterizzanti) (2) 6
Linguaggi settoriali – lingua B (caratterizzanti) (2) 6
Diritto commerciale o Economia e gestione delle imprese turistiche

(affini)

9
A scelta libera (3) 12
Prova finale 6
Totale crediti 57
  • Lingua araba III, Lingua francese III, Lingua inglese III, Lingua polacca III, Lingua portoghese III, Lingua russa III, Lingua spagnola III, Lingua svedese III, Lingua tedesca III.
  • Linguaggi settoriali, Francese. Linguaggi settoriali, Inglese. Linguaggi settoriali, Polacco. Linguaggi settoriali, Portoghese. Linguaggi settoriali, Russo. Linguaggi settoriali, Spagnolo. Linguaggi settoriali, Svedese. Linguaggi settoriali, Tedesco.Linguaggi settoriali.
  • Materie particolarmente consigliate per gli studenti interessati al turismo culturale: Archeologia e storia dell’arte del vicino oriente antico, Storia dell’arte contemporanea, Storia dell’arte medievale e Storia dell’arte moderna. Agli studenti intenzionati ad iscriversi dopo la laurea triennale al corso di laurea magistrale in Traduzione e interpretariato si consiglia di inserire nel piano di studio l’insegnamento di Teoria e tecnica della traduzione (prof. L. Salmon, cod. 57204).