PRANDI Michele

Dipartimento di Lingue e Culture Moderne
Professore Ordinario
Scienze del linguaggio
Sede: Dipartimento di Lingue e Culture Moderne, Piazza S. Sabina 2, 16126, Genova
Tel: (+39) 010 209-8584
Email: Michele.Prandi[at]unige.it / Home Page


Bacheca

Sarò in missione a Lubiana e Padova dal 13 al 15 marzo.

Il ricevimento è anticipato a martedì 12 marzo dalle 10 alle 12

La lezione di Linguistica TTMI del 13 marzo sarà tenuta dal dott. Guido Borghi (Modulo di fonetica e fonologia)

La lezione di Linguistica LM del 14 marzo è sospesa

La lezione di Linguistica Applicata del 14 marzo sarà tenuta dalla dott.ssa Francesca Strik Lievers

ATTENZIONE:

    • Dal 6 marzo, le lezioni di LINGUISTICA TTMI si svolgeranno nell’Aula MAGNA SOTTERRANEA del Polo didattico di Via delle Fontane per la limitata capienza dell’aula De Andrè. L’orario è invariato: 13-14.30.

 

    • Dal 7 marzo, le lezioni di LINGUISTICA APPLICATA LM si svolgeranno presso il mio studio, Palazzo Serra, Piano 5, Stanza III 13. L’orario è invariato: 12.15 – 13.45.

ORARIO DI RICEVIMENTO DEL SECONDO SEMESTRE, valido dal 30 gennaio:

Mercoledì, ore 9.30 – 10.30    –  15 – 16

ATTENZIONE:

Ricordo che gli appelli di esame della sessione invernale – gennaio e febbraio – di Linguistica TTMI e Linguistica LM sono riservati agli studenti degli anni scorsi. I CORSI DEL 2018-2019 SONO ANNUALI; pertanto, GLI ESAMI POTRANNO ESSERE SOSTENUTI solo a partire dalla SESSIONE ESTIVA.

 

Dal primo novembre 2018  il mio studio si trova al piano 5 di Palazzo Serra, Piazza S. Sabina 2, a metà del corridoio est, stanza III 13

 

 

 


Attività Didattica

INSEGNAMENTI A.A 2016/2017

84047 Linguistica  TTMI

65272 Linguistica LM   LM94

65272 Linguistica LM (Fraz B)  LM38

62336 Lingustica applicata  LM94

 

 

 

 


Attività di Ricerca

Il mio ambito principale di ricerca è il problema della significanza, cioè delle condizioni che rendono possibile la costruzione del significato delle espressioni complesse – in particolare della frase semplice, del periodo e delle sue alternative di ordine testuale – all’intersezione tra architetture formali e strutture concettuali, codifica e inferenza. L’idea portante, sviluppata a partire da Sémantique du contresens (1987) è che l’osservatorio privilegiato per lo studio della significanza è offerto dalle espressioni linguistiche incoerenti. Su questo tema ho pubblicato una monografia in lingua inglese che affronta la questione nei suoi presupposti filosofici, nelle sue implicazioni semiotiche e nelle sue conseguenze per lo studio empirico: The Building Blocks of Meaning (2004). Sul tema più specifico delle relazioni transfrastiche ho curato un numero monografico degli Studi italiani di linguistica teorica e applicata su Grammatica filosofica e analisi del periodo (1996), ho completato con Gaston Gross una monografia sulla struttura concettuale e l’espressione della finalità in francese: La finalité: fondements conceptuels et genèse linguistique (2004), adattato all’italiano con il contributo di Cristiana De Santis: La finalità. Strutture concettuali e forme di espressione in italiano (2005)

Lo studio dei contenuti incoerenti mi ha portato a affrontare l’analisi dei tropi e delle figure di stile in una prospettiva linguistica, nella Grammaire philosophique des tropes (1992) e in numerosi articoli e contributi a volumi collettivi e atti di convegni in italiano, francese e inglese. Sull’argomento ho completato una monografia dal titolo Conceptual Conflicts: Metaphors and Figurative Language di prossima pubblicazione

In ambito applicativo, mi dedico da anni al progetto di una grammatica ragionevole per l’insegnamento dell’italiano fondata sull’idea di un’interazione tra forme grammaticali, strutture cognitive e ragionamento coerente. Dopo una Grammatica della lingua italiana pubblicata nel 1990 e destinata alle Scuole Medie Superiori (Petrini, Torino), ho pubblicato una grammatica destinata all’Università e a un pubblico di studenti e  studiosi: Le regole e le scelte. Introduzione alla grammatica italiana, UTET, Torino 2006, della quale, in collaborazione con Cristiana de Santis, ho curato una nuova edizione: Le regole e le scelte. Manuale di linguistica e di grammatica italiana, UTET, Torino 2011. Ho inoltre pubblicato il volume di sintesi L’analisi del periodo, Carocci, Roma 2013.


Semantics of complex expressions, Conditions of significance, Natural ontology and conceptual analysis, Stylistics and Rhetorics in their linguistic aspects



Lista pubblicazioni (IRIS)

Pubblicazioni di PRANDI Michele in IRIS (link esterno)