ZURRU Elisabetta

Anglistica
Dipartimento di Lingue e Culture Moderne
Ricercatore/Ricercatrice
Sede: P.zza S. Sabina 2, studio III.24 al V piano
Tel: 0102095419 (interno 55419)
Email: Elisabetta.Zurru[at]unige.it


Bacheca

Ricevimento studenti:

Martedì ore 14.00

Si sottolinea che solo quanti si presenteranno al ricevimento per tempo (pertanto, entro LA PRIMA ORA dall’inizio dello stesso) avranno la sicurezza di poter essere ricevuti.

Si consiglia inoltre agli studenti di controllare la sezione “bacheca” della presente pagina personale prima di recarsi a ricevimento, per controllare che, per cause di forza maggiore, non sussistano eventuali modifiche all’orario di ricevimento stabilito.


 English Language: Rules and Regulations

The file ‘2018-2019 English Language Rules and Regulations’ is available here: 2018-19-regolamento-Lingua-Inglese

Students are invited to read it carefully.


Appello straordinario di MODULO TEORICO Lingua Inglese  RISERVATO ai fuoricorso-laureandi di luglio 2019

A marzo si svolgerĂ  un appello straordinario di MODULO TEORICO Lingua Inglese 3 RISERVATO ai fuoricorso-laureandi di luglio 2019. Per poter sostenere l’esame orale di modulo teorico lingua inglese 3 in questo appello è pertanto necessario: a) non essere iscritti al terzo anno di corso per la prima volta nell’a.a. 18-19; b) far avere alla docente una dichiarazione (cartacea o via email) del proprio Relatore di tesi che attesti che si prevede la discussione della tesi nella sessione di luglio 2019.
Come da regolamento, per poter sostenere l’esame è inoltre necessario aver superato l’esame di Lingua inglese 2 e aver registrato il voto. Gli studenti dovranno presentarsi all’esame muniti di libretto universitario/badge e stampa della carriera in cui sia inserita l’effettiva registrazione del voto di Lingua Inglese 2. L’iscrizione attraverso il modulo di iscrizione disponibile su ‘esami prenotabili’ è obbligatoria. L’appello di svolgerĂ  in aula I al Polo Didattico alle 12.00 del 28 marzo. Si stilerĂ  il calendario in base a quanti risponderanno all’appello; quanti in possesso del permesso di lavoro saranno interrogati per primi. Gli esami continueranno poi il 29 marzo a partire dalle ore 10.00, in aula 16 (Albergo dei Poveri).
Si ricorda agli studenti che non è possibile per la docente, in nessun caso, stilare il calendario degli orali via email.


English Language III 

English Language III can be attended by all 3rd year students enrolled on the LCM (Lingue e Culture Moderne) course and by Erasmus students.

Timetable (linguistics module + lettorato):

 

Classes for the theoretical module start on Tuesday 2nd October 2018. Classes are on

Tuesdays from 5 PM to 6 PM, [Aula 2, Albergo dei Poveri]

Thursdays from 11 AM to 1 PM, [Aula 15, Albergo dei Poveri]

 

Classes for the practical module (lettorato) start on Monday 1st October 2018. Classes are on

Mondays from 9 AM to 10 AM, Aula 18 (Albergo dei Poveri), Listening (Denys Jones, students with surnames from L to Z) [this class starts on Monday, 1st October 2018]

Mondays from 10 AM to 11 AM, Aula 18 (Albergo dei Poveri), Listening (Denys Jones, students with surnames from A to K) [this class starts on Monday, 1st October 2018]

Mondays from 11 AM to 1 PM, Aula 18 (Albergo dei Poveri), Writing (Denys Jones, students with surnames from A to K) [this class starts on Monday, 1st October 2018]

Mondays from 11 AM to 1 PM, Aula 11 (Albergo dei Poveri), Reading & Comprehension, Use of English (Elga Nicolini, students with surnames from L to Z) [this class starts on Monday, 1st October 2018]

Thursdays from 9 AM to 11 AM, Aula 11 (Albergo dei Poveri), Reading & Comprehension, Use of English (Sean Grimes, students with surnames from A to K) [this class starts on Thursday, 4th October 2018]

Thursdays from 9 AM to 11 AM, Aula 18 (Albergo dei Poveri), Writing (Denys Jones, students with surnames from L to Z) [this class starts on Thursday, 4th October 2018]

Linguistics Module:

References:

1) Cruse A., 2011, Meaning in Language, OUP: Oxford; pp. 28-29, 42-43, 364-377 , 401-407 , 414-424, 426-432; (Lingue library)

2) Cutting J., 2008, Pragmatics and Discourse, Routledge: London & NY; Sections: 1 (A-D), 2 (A-D), 3 (A-D; with the exception of Exchange Structure), 4 (A-D), 5 (A-D) (Lingue library)

3) Douthwaite J., 1991, Teaching English as a Foreign Language, Sei: Torino; Only Chapter 2: “Sociolinguistic Aspects of Language and Language Teaching” (Lingue library)

4) Douthwaite J., 2000, Towards a Linguistic Theory of Foregrounding, Edizioni dell’Orso: Alessandria; pp. 51, 54, 60-65, 72-74, 100; (see below)

5) Grice H. P., 1975, “Logic and Conversation”, In Syntax and Semantics, Vol. 3, Speech Acts, P. Cole & J. L. Morgan, Academic Press : NY; pp. 45–47, 49 (see below)

Downloadable materials:

Downloadable materials_Archive:

 

Practical Module (Lettorato):

Third Year English lettorato is made up of three components: Writing (Denys Jones), Listening (Denys Jones), Reading Comprehension/Use of English (Sean Grimes A-K/Elga Nicolini L-Z). This year (2018-19), as usual, third year students are divided into two groups according to their surname:A-K and L-Z. So, there will be two Writing lessons, one for A-K (Denys Jones), the other for L-Z (Denys Jones), two Listening lessons, one for A-K (Denys Jones), the other for L-Z (Denys Jones), and two Reading Comprehension/Use of English lessons, one for A-K (Sean Grimes), the other for L-Z (Elga Nicolini). Please consult Denys Jones’s, Sean Grimes’s and Elga Nicolini’s webpages and/or Aulawebs for detailed information about references and bibliographical material related to the practical module. 

Downloadable materials:

Downloadable materials_Archive: 

NB: This exam format is valid until January 2019. 

Date Esami sessione invernale 2019 Lingua Inglese 3

Esami scritti:

21 gennaio 2019 ore 9.00 (presentarsi tutti entro le 8.50 in Aula 1 Albergo dei Poveri per l’appello): Lettorato scritto Lingua Inglese 3

Esami orali_ Primo appello:

23 gennaio 2019 ore 9.30: Modulo Teorico Lingua Inglese 3 aula B, Polo Didattico (si continuerĂ  il 24 gennaio a partire dalle ore 9.30, in aula A al Polo Didattico, ed eventualmente, laddove il numero di iscritti lo richiedesse, il 25 gennaio a partire dalle ore 9.30, e il 28 gennaio a partire dalle ore 9.30, sempre in aula A al Polo Didattico).

29 gennaio 2019 ore 9.00: Lettorato orale Lingua Inglese 3 RISERVATO aspiranti laureandi nella sessione di marzo, studio Jones/Harvey.

30 gennaio 2019 ore 9.00: Lettorato orale Lingua Inglese 3, aule E, F, Polo Didattico.

Esami orali_ Secondo appello:

6 febbraio 2019 ore 9.30: Modulo Teorico Lingua Inglese 3 aula B, Polo Didattico (si continuerĂ  il 7 febbraio a partire dalle ore 9.30, in aula B al Polo Didattico, ed eventualmente, laddove il numero di iscritti lo richiedesse, il giorno 8 febbraio a partire dalle ore 9.30, sempre in aula B al Polo Didattico, e il giorno 11 febbraio a partire dalle ore 9.30 in aula A al Polo Didattico.).

14 febbraio 2019 ore 9.00: Lettorato orale Lingua Inglese 3, aule E, F, Polo Didattico.


Area Di Lettere – Risultati Prova Di Conoscenza Lingua Inglese Del 31.1.2019

Nella Prova di Conoscenza della Lingua Inglese di Lettere e Filosofia hanno riportato esito positivo i seguenti studenti:

bertuccini chiara 4527745
Calcagno Virginia 3077593
Lucini Gioia 4472007
Miroglio Fiammetta 3811162
Molfino Paola 3977723
Patrone Francesco 4189396
Spagnuolo Jacopo 2844921

 

Gli studenti il cui nome non sia elencato sopra hanno riportato esito negativo. Si ricorda che è attivo il servizio di tutorato didattico di inglese: http://www.scienzeumanistiche.unige.it/?page_id=371
Gli elaborati possono essere visionati durante l’orario di ricevimento.


Area Di Lettere – Risultati Esame Di Lingua E Trad. Inglese (6 CFU) Del 31.1.2019

Nell’esame di Lingua e Traduzione Inglese (6 CFU) per Lettere e Filosofia hanno riportato esito positivo i seguenti studenti:

Baggetta Anna 4348632 24
Guenna Simone 4406547 26
Lucini Gioia 4472007 23

 

Gli elaborati possono essere visionati durante l’orario di ricevimento. Gli studenti il cui nome non sia elencato sopra hanno riportato esito negativo. Si ricorda che è attivo il servizio di tutorato didattico di inglese: http://www.scienzeumanistiche.unige.it/?page_id=371

Si ricorda inoltre che, come da nuovo regolamento, in caso si voglia RIFIUTARE il voto si hanno a disposizione 10 giorni solari a partire dalla data di pubblicazione degli esiti (ovvero, fino al 17.02.2019 compreso) per rifiutare il voto via email, trascorsi i quali il voto verrĂ  registrato. Laddove la registrazione sia necessaria prima che siano trascorsi 10 giorni solari causa scadenze per la laurea o la borsa di studio, gli studenti sono invitati ad inviare un’email alla docente segnalando la cosa.


Attività Didattica

Lingua Inglese 3 (cod. 65217 LCM) a.a. 2018-2019: https://unige.it/off.f/2018/ins/27966.html

 

Area di Lettere:

Prova Conoscenza Lingua Inglese (cod. 53394, Area di Lettere) a.a. 2018-2019: https://unige.it/off.f/2017/ins/16465.html?codcla=8453

Lingua e Traduzione Lingua Inglese (cod. 56231, Area di Lettere) a.a. 2018-2019: https://unige.it/off.f/2017/ins/16943.html?codcla=8453


Attività di Ricerca

La mia attivitĂ  di ricerca ha due obiettivi principali. Il primo è studiare i meccanismi funzionali di impiego della lingua inglese in testi postcoloniali in lingua inglese, nel tentativo di identificare ed analizzare quali strategie linguistiche i diversi autori impieghino per esprimere e/o discutere tramite i loro testi, in maniera piĂą o meno implicita, giudizi di valore, ideologie e rivendicazioni identitarie. In particolare, le pubblicazioni “Representing silenced violence: a stylistic analysis” e “Time, History and the Native American Genocide seen through Catherine’s eyes: a Stylistic Analysis” vedono l’applicazione degli strumenti teorici e metodologici forniti dalla stilistica, dalla pragmatica e dalla narratologia; la pubblicazione “Translating Postcolonial English: The Italian Translation of D. Walcott’s The Odyssey: A Stage Version” vede la combinazione fra tali strumenti teorico-metodologici e il paradigma fornito dai translation studies, interesse di ricerca, quest’ultimo, legato ai miei studi universitari sulla traduzione; la pubblicazione “Islands, Rivers, Tigers, Humans: an ecostylistic analysis of The Hungry Tide by Amitav Ghosh” è il risultato di un recente sviluppo all’interno del paradigma della stilistica, l’ecostilistica, nato a partire dal XXX Convegno della Poetics and Linguistics Association (PALA) The Language of Landscapes, che ha portato alla nascita del PALA Special Interest Group LAND-SIG, di cui la dott.ssa Zurru fa parte ed è convenor (https://www.pala.ac.uk/land-sig.html); la pubblicazione “In viaggio attraverso un Mare di Papaveri: dal superamento della frontiera geografica al superamento della frontiera culturale”, infine, applica invece gli strumenti analitici forniti dalla teoria comparata della letteratura allo studio di un testo postcoloniale, e deriva da un filone di ricerca intrapreso durante il Corso di Dottorato. Nell’ottobre 2011 il Progetto di Ricerca “Analisi dell’espressione linguistico-stilistica dell’alteritĂ  nelle produzioni letterarie e non dei paesi di lingua inglese”, di cui sono stata responsabile scientifico, è stato inoltre finanziato nell’ambito della procedura di finanziamento dei Progetti di Ricerca di Ateneo (PRA 2011) dell’UniversitĂ  degli Studi di Genova, il che ha permesso alla Dott.ssa Zurru di focalizzare ulteriormente le proprie ricerche sulla tematica dell’alteritĂ  e sulla sua creazione e rappresentazione testuale su basi linguistico-discorsive, interesse di ricerca a cui si deve, fra le altre cose, la partecipazione al Convegno Internazionale PALA 2012 con un contributo dal titolo “A Narrative of Alterity in/through Stereotypes and ClichĂ©s in Amitav Ghosh’s Sea of Poppies: A Stylistic Analysis”. Uno sviluppo di questo filone di ricerca costituisce l’interesse specifico del Progetto di Ricerca “La costruzione e rappresentazione linguistica dell’’Altro’ nei testi in lingua inglese”, di cui sono stata responsabile scientifico e che è stato finanziato nell’ambito della procedura di finanziamento dei Progetti di Ricerca di Ateneo (PRA 2012) dell’UniversitĂ  degli Studi di Genova. All’interno delle attivitĂ  di ricerca connesse con il suddetto progetto si situa l’organizzazione del Convegno Internazionale “Representing Alterity in Society in Crisis: The Construction and Representation of the Other in Society and in Texts”, che si svolgerĂ  presso l’UniversitĂ  degli Studi di Genova dal 28 al 31 luglio 2014.

Il secondo obiettivo è applicare gli strumenti teorico-metodologici forniti da stilistica e pragmatica ad una tipologia testuale diversa da quella letteraria, ovvero a testi multimodali quali lungometraggi e lungometraggi animati. In particolare, l’analisi linguistica è stata anche in questo caso funzionale alla riflessione su questioni legate alla caratterizzazione dei personaggi (pubblicazioni “From a Barbie Girl to a Fighter: Carla Jean Moss Stands up to Death”, “A Linguistic and Multimodal Analysis of the Construction of the Character of Anton Chigurh in No Country for Old Men” e “Breaking the Crystal Shoe: A Multimodal Stylistic Analysis of the Character of Cinderella in the Shrek Saga”) e all’ideologia di genere, anche come espressione dell’alterità (pubblicazioni “Fairy Tales at the Crossroads: Princesses’ Awakening in Shrek the Third” e “Patriarchy and Alterity: Reconsidering (Female) Identity and its Construction” – quest’ultima scritta in collaborazione con J. Douthwaite).

Un terzo obiettivo di ricerca ha iniziato a svilupparsi nel 2013, quando, nell’ambito della procedura di finanziamento dei Progetti di Ricerca di Ateneo (PRA 2013) dell’UniversitĂ  degli Studi di Genova, sono entrata a far parte del gruppo di ricerca sul progetto “Investigating new lines of enquiry into metaphor”, sfociato l’anno successivo nel PRA 2014 ‘La Metafora: nuove linee di indagine’, di cui sono diventata responsabile scientifico. Questi due Progetti di Ricerca di Ateneo hanno costituito il nucleo fondante del progetto ‘Nuove prospettive nella ricerca sulle metafore’, che è stato finanziato nell’ambito del Bando PRIN 2015 come Progetto di Ricerca di Rilevante Interesse Nazionale e che coinvolge, oltre all’UnitĂ  copofila dell’UniversitĂ  di Genova (PI: Prof. Michele Prandi), anche due unitĂ  presso l’UniversitĂ  di Torino e l’UniversitĂ  di Cagliari.

La mia attivitĂ  di ricerca si focalizza pertanto sulla studio della lingua come sistema di comunicazione piuttosto che come sistema formale: tramite approcci quali stilistica, pragmatica, narratologia, discourse analysis, critical discourse analysis, language and gender, media studies, ecolinguistics e ecostylistics e metaphor studies, mi interesso dell’individuazione e analisi delle caratteristiche linguistiche di testi appartenenti a diverse tipologie testuali, così da poter procedere all’investigazione della caratterizzazione dei personaggi, degli stereotipi, delle rivendicazioni identitarie e della Weltanschauung che i testi presi in esame riflettono od oppongono.



Lista pubblicazioni (IRIS)

Pubblicazioni di ZURRU Elisabetta in IRIS (link esterno)